berner rescue center italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Berner Rescue Center Italia ( BRCI ) nasce come gruppo di fb da Elena nel 2010 , raccoglie segnalazioni di bovari svizzeri abbandonati nei canili o presso privati che non se ne possono o vogliono più occupare, cerca casa a molti di loro e altri vengono da lei ospitati fino alla loro adozione. Donatella amica toscana l'aiuta nel recupero di cani che rischiano di essere acquistati unicamente per riproduzione non controllata . Nel 2015 il BRCI si concretizza come associazione no profit.  Elena si occupa di gestire il rescue che ospita i cani a Correggio ( Re ) , i piccoli che ogni giorno vanno sfamati , curati e spesso riabilitati con il prezioso nuovo aiuto di Natalya che dall'estate 2015 da una mano nella loro cura. Per propensione personale di Elena che da molti anni lavora come rieducatore nei problemi comportamentali del cane, all'interno del BRCI é attivo il progetto " patch for soul " che accoglie cani con problemi comportamentali derivanti da maltrattamenti o deprivazioni sensoriali. Tutti i cani presenti al rescue vengono riabilitati e dati in adozione unicamente previa richiesta tramite mail a bernerrescue@gmail.com e conseguente preaffido. Il nostro rescue non riceve alcuna sovvenzione e sopravvive unicamente con l'aiuto di chi può sostenerci tesserandosi o donando un contributo per mantenere i quattrozampe. 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu